ONP: IL PARKINSON PER PAZIENTI E MEDICI


L’Osservatorio Nazionale Parkinson nasce dalla consapevolezza che oggi, nel nostro paese, si contano circa 230.000 malati. Se immaginiamo inoltre che ad ogni paziente è associato almeno un caregiver è facilmente intuibile che si tratta di un fenomeno che riguarda circa mezzo milione di persone. Tale considerazione ha indotto l'Accademia LIMPE-DISMOV, la principale associazione scientifica di riferimento in Italia per la Malattia di Parkinson, e la Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus a immaginare uno strumento che potesse soddisfare le necessità di informazione e conoscenza dei pazienti e di tutti coloro che a vario titolo hanno voce nella malattia. Attualmente la tecnologia ci permette di creare un portale come l’Osservatorio, dal quale accedere a tutta una serie di informazioni scientifiche e di servizio, con la garanzia che queste siano il frutto di un lavoro sinergico tra scienziati, pazienti e Istituzioni.

La certificazione

I contenuti fruibili sul portale – siano essi semplici news, articoli di divulgazione scientifica o dati – sono frutto della professionalità e dell’autorevolezza riconosciute all'Accademia LIMPE-DISMOV nel corso degli anni per garantire una certificazione di qualità delle informazioni diffuse.

L’obiettivo

L’Osservatorio Nazionale Parkinson si pone come obiettivo principale la “fotografia” della Malattia di Parkinson sul territorio nazionale. A tale scopo è stato chiesto alle 143 ASL presenti sul territorio nazionale di inviare il numero di pazienti a cui è stato attribuito il codice di esenzione 038 specifico per la Malattia di Parkinson e i parkinsonismi. La pubblicazione dei dati tramite il portale avviene nel rispetto della vigente normativa sulla privacy.